Margherita Fascione
sperimentazioni materiche
 
un lieu de rencontre
pour l'Art et de Créativité…
informations sur l'artiste
 
les textes sont présentés avec les langues proposées par l'auteur
profil
salle peinture
Italia (Italie) 




Margherita Fascione è laureata in Filosofia, presso l’ Istituto Universitario Orientale di Napoli, con specializzazione in Estetica e teoria delle arti, all'Istituto Suor Orsola Benincasa. Pittrice autodidatta, opera nell’ambito del figurativo moderno, affiancando alla figurazione classica sperimentazioni materiche, utilizzando materiali, texture e tecniche diverse nella stessa opera.
Recentemente ha conseguito una seconda laurea in Lettere classiche.

pour envoyer un message à l'Artiste

 

galerie principale


critiques et commentaires

Il poetico slancio indisciplinato di Margherita Fa
Nelle delicate composizioni di Margherita Fascione si possono intravedere quelle magiche ali pronte ad aprirsi in volo ma ancora trattenute da timidezze caratteriali non atipiche nell'animo di quantisono freschi sposi alla Musa. Margherita Fascione può contare sulla propria scioltezza di tratto che la porta istintivamente a ben rendere sulla tela l'immediatezza della visione... e sul poetico slancio indisciplinato (segno di talento autentico al suo iniziale big bang) che le prende un po' la mano, fino a ribellarsi a se stessa, quasi che ella fosse trattenuta dall'amletica domanda che ogni temperamento artistico si pone all'alba del cammino: "Dove vado, chi sono, cielo o terra?".
Questo slancio indisciplinato, allo stato attuale del percorso, è causa di momenti molto belli e di altri contraddittori dell'arte di Margherita Fascione, a cui sentiamo di somigliare, spostando il tempo suo attuale al tempo nostro di quando incominciammo. Conosciamo la sua Passione e sentiamo che già ora è capace di accarezzare il nostro bisogno di uscire dalla pesantezza dell' essere con suggestive immagini dove teneramente sorride la Musa. Oggi la nostra artista è in piena ricerca e già vorremmo, perché veramente belle e coronate di talento, alcune sue opere.
Avanti, Margherita, per tutti noi, crea!

Armando Parlatano
maestro del pastello ad olio, artista, poeta e mio maestro spirituale
novembre 1997

da L'Inchiesta
Siamo lieti di presentare al pubblico l'artista Margherita Fascione che ieri ha inaugurato una personale presso la sala mostre di Cassino... L'esposizione della Fascione, che, autodidatta in pittura per amore dell'arte, è nella vita di tutti i giorni dottoressa in Filosofia, dimostra, all'attuale punto di ricerca, la serena consapevolezza di un percorso ancora ai primi anni ma già indicativa di una tendenza che va man mano consolidandosi verso una propria personalità...Garbata nei modi, come tutti pensatori, usa un tono di voce sommesso, quasi volesse non rendere evidente ciò che si percepisce possa albergare nel suo animo, ovvero l'emozione di porsi all'attenzione (...) Solarità frementi, caldi frutti, accesi fiori lasciano il posto ad eterei cieli su paesaggi morbidi e lievi (...) opere di forte contrasto che rendono testimonianza all'intelligenza e alla complessità del personaggio che freme nelle sue pennellate alla ricerca di un Sogno annunciato, quello del raggiungimento del Segno (...) L'artista presenta una serie di composizioni non sempre legate tra loro dal filo armonico di un'unica tessitura (...) ma facciamo osservare che, se disparità appariranno al visitatore, esse appartengono al primo canto di Margherita Fascione (...) se contraddizioni esistono, tutto questo è propositivo per l'animo dell'artista, poiché indicano tutta l'istintiva semplicità ed il coraggio emozionale, valori essenziali che appartengono al linguaggio dell'amore per la pittura. Sicuramente questa è la valutazione prioritaria che necessita tener presente,sicché, nel prendere visione delle opere di Margherita Fascione, avremo la percezione di una certa sua dolcezza, di una certa sua sensuale fantasiosità.
Guarderemo quindi con la chiave del "sentire"!
Sì, sentiremo il primo canto di Margherita Fascione.

Armando Parlatano
9 novembre 1997