Marcella Baldassini
presta il suo contributo grafico
 
un lieu de rencontre
pour l'Art et de Créativité…
informations sur l'artiste
 
les textes sont présentés avec les langues proposées par l'auteur
profil
salle illustrations et bandes dessinées
Italia (Italie) 




en collaboration avec
B-art
comunicazione integrata
 

Marcella Baldassini è nata a La Spezia che lascia all’età di 18 anni per iscriversi all’università degli studi di Pisa e frequentare lettere a indirizzo storico-artistico.

Non si laurea ma si diploma succesivamente all’istiuto di grafica Superiore di Urbino condotto da Albe Stiener.
Approda a Milano nel 1984 e lavora allo studio Valsecchi come grafico editoriale dove cura per Rizzoli la realizzazione del libro “La Scala racconta”.
Prosegue il suo lavoro di grafico e parallelamente quello di illustratrice.

Ha lavorato in seguito per Editoriale Domus con l’architetto Italo Lupi e prosegue il lavoro di grafico editoriale per l’azienda Rusconi Editore dove è assunta dal 1989.
Diventa giornalista professionista e cura per le riviste della casa editrice la grafica di Gioia Casa e servizi di still life per altre riviste della casa editrice.
Non trascura l’illustrazione e quando è possibile illustra vari servizi specifici per le riviste dove presta il suo contributo grafico.

Ultimamente si è occupata di selezionare illustratori per la rivista Vitality e Psychologies per illustrare servizi di genere psicologico dove era importante l’uso dell’immagine illustrata.

Nel 2005 crea, insieme a Paola Biondi, giornalista professionista scrivente,l’associazione b-art per promuovere e dare valore a tutto ciò che gravita nel mondo dell’arte e dell’editoria.



 

galerie principale







participation à événements et projets

événement spécial
du 24 octobre 2005
attraverso matite e chine
collettiva illustratori e fumettisti