Barbara Asproni
le emozioni e le sensazioni più recondite
 
un lieu de rencontre
pour l'Art et de Créativité…
informations sur l'artiste
 
les textes sont présentés avec les langues proposées par l'auteur
profil
salle peinture
Italia (Italie) 




Barbara Asproni è una pittrice, scrittrice nata a Milano nell'Agosto del 1970 e fin dall'infanzia é stata attratta dalla forte passione per il colore e per la forma degli oggetti. Ha cominciato a dipingere e a conoscere la tecnica ad olio all'età di otto anni e da allora non ha più smesso di compiere una continua ricerca ed a sperimentare nuove forme di linguaggio pittorico. Più tardi ha iniziato a prediligere i colori acrilici ed a dipingere su vari materiali per poi una volta maturata nella tecnica é ritornata alle origini esprimendo le emozioni e le sensazioni più recondite del suo essere interiore. Il pregio più rilevante della sua pittura, oltre ad un accurato utilizzo del colore, è la sottile simbologia delle forme che in genere colpisce lo spettatore per i riferimenti surrealistici che sono alla radice del suo pensiero creativo.
Il suo stile artistico l'ha chiamato "Poetica Visiva" poiché concretizza in pittura, ciò che esprime in linguaggio poetico attraverso i suoi racconti, ed esso si identifica tra il cubismo ed il surrealismo. Il suo stile quindi non é dichiaratamente simbolico in quanto i veri i significati sono quelli che nascono dalla visione dell'osservatore ma credo che nelle ultime opere si sveli in maniera chiara la forza simbolica dei valori di una femminilità riscoperta e rivissuta attraverso i quadri in modo più sincero ed autentico. Come artista donna, l'angolazione dalla quale vede la femminilità é particolarmente influenzata dalla consapevolezza della tensione che essere donna oggi comporta, nel vivere la comune vita di tutti i giorni fatta di lavoro, famiglia e amicizie, mantenendosi portatrice di un messaggio molto speciale fatto di dolcezza e di fascino. 

pour envoyer un message à l'Artiste

 

galerie principale



galerie digitale